Studio Tecnico Sartini

Presentazione

  • btd_01 btd_02
    • Ing. Marco Sartini

    Lo “STUDIO TECNICO SARTINI" nasce negli anni '60, anni nei quali il Prof. Ing. Mario G. Sartini inizia la sua attività di consulente per il Tribunale e per la Pretura di Genova, parallelamente alla sua attività di docente universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Genova.

    Nel 1993 lo “STUDIO TECNICO SARTINI" diventa uno Studio Professionale Associato, composto dal Prof. Ing. Mario G. Sartini e dal figlio Dott. Ing. Marco Sartini.

    Nel 2011 a seguito della scomparsa dell'ing. Mario G. Sartini, lo “STUDIO TECNICO SARTINI" torna ad essere ditta individuale del Dott. Ing. Marco Sartini.

    L'attività dello studio è essenzialmente finalizzata alla risoluzione delle problematiche relative all'infortunistica stradale ed infortunistica aziendale effettuando consulenze tecnico-giudiziarie sia nel campo penale quanto in quello civile collaborando con Procure della Repubblica, Tribunali, Studi Legali ed aziende pubbliche e private.

    Per quanto attiene all'infortunistica stradale, lo Studio Tecnico si occupa della ricostruzione dei sinistri sulla base di dati acquisiti, ed acquisibili nel corso delle indagini, eseguendo ispezioni tecniche sia dei veicoli coinvolti ed analizzando i luoghi e le tracce del sinistro. Il tutto allo scopo di accertare le singole responsabilità dei protagonisti con particolare riguardo al rispetto delle disposizioni di legge vigenti in merito al loro comportamento nelle more del sinistro ed, in particolare, per quanto riguarda la velocità dei veicoli, le loro traiettorie prima, durante e dopo il sinistro nonché le tracce e le modalità dei reciproci contatti tra i veicoli medesimi.

    Per quanto riguarda gli incendi e gli scoppi lo Studio Tecnico effettua la ricerca delle cause e dell'eziologia delle medesime avvalendosi, in particolare, della esperienza acquisita dal Prof. Ing. Mario G. Sartini nel corso dei decenni di docenza universitaria quale titolare della Cattedra di “Tecnica della Combustione" presso la Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria Energetica, dell'Università di Genova.

    Per quanto infine attiene all'infortunistica aziendale, e pertanto agli infortuni sul lavoro ed al rispetto della normativa sulla sicurezza, lo Studio Tecnico si avvale, essenzialmente, dell'esperienza acquisita negli anni nonché delle specifiche conoscenze connesse agli studi e alla frequentazione, sia da docente quanto da discente, del Dott. Ing. Marco Sartini negli specifici corsi di relativi al Decreti Legislativi n° 626/94 e 494/96, essendosi, quest'ultimo, in particolare, occupato da tempo ed occupandosi tutt'ora di analisi e valutazione del rischio (con particolare riferimento ai depositi costieri genovesi).



    btd_03btd_04
  • btd_01 btd_02
    •  

    Lo studio della ricostruzione dei sinistri si basa sui dati acquisiti eseguendo ispezioni tecniche sia sui veicoli coinvolti ed analizzando i luoghi e le tracce.

    II tutto allo scopo di accertare le singole responsabilità dei protagonisti con particolare riguardo al rispetto delle disposizioni di legge vigenti in merito al loro comportamento con particolare riferimento alla velocità del veicolo, la sua traiettoria prima durante e dopo il sinistro nonché le modalità del reciproco contatto tra i veicoli medesimi.



    btd_03btd_04
  • btd_01 btd_02
    •  

    Lo studio è mirato all’analisi dell’infortunio al fine di poter risalire alle responsabilità dell’evento.



    btd_03btd_04
  • btd_01 btd_02
    •  

    L’analisi effettua la ricerca delle cause e dell’eziologia degli incendi e/o delle esplosioni, avvalendosi, in particolare, della esperienza acquisita dal Prof. Ing. Mario G. Sartini nel corso dei decenni di docenza universitaria quale titolare della Cattedra di “Tecnica della Combustione” presso la Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria Energetica, dell’Università di Genova.



    btd_03btd_04
  • btd_01 btd_02
    •  

    L’analisi dei supporti elettronici è mirata al recupero di dati cancellati, files criptati e quant’altro necessario nell’ambito dell’analisi forense, utilizzando attrezzatura e programmi sempre in continuo aggiornamento.



    btd_03btd_04